lunedì 31 dicembre 2012

TURDIDDI


I COSI DUCI: TURDIDDI



Ingredienti:

- ½ bicchiere di Martini;
- 1 uovo;
- ½ bicchiere di olio di semi;
- 1 punta di cucchiaino di bicarbonato;
- farina q.b.
- milazzo (miele di fico) 

Procedimento:

Mettere in una terrina gli ingredienti di cui sopra tranne la farina ed il milazzo.

Una volta mescolato gli ingredienti aggiungere la farina q.b. per ottenere un’ impasto come quello della crostata.

Lavorarlo formando una lunga striscia e tagliare a pezzettini lunghi cca 3 cm e alti cca 2 cm.

Volendo dare delle forme particolari tipo striature, disegni ecc. ingegnarsi con grattugie, formine ecc.

Friggere in abbondante olio di semi ed aspettare fino a quando non avranno un colore dorato.
 

In un’altra pentola sciogliere il milazzo (miele di fico) o a piacere altri tipi di miele con acqua (metà miele e metà acqua) e due uova intere. Amalgamare per bene e quando si arriva alla ebollizione abbassare la fiamma al minimo e far condensare.

Immergere i turdiddi completamente e servirli in un piatto (a piacere spolverare con dello zucchero di canna).